abUso di Ri-creazione

ab uso

di Jacopo Naldi – Studente della Scuola Holden e storyteller crossmediale  Due settimane fa è stata inaugurato il nuovo cortile della Scuola Primaria Villani, in viale Giannotti. Uno splendido progetto che ha trasformato un’area sotto utilizzata, un parcheggio, in uno spazio dei e per i bambini della scuola. Forse la notizia l’avrete letta, o sentita, magari no. Ve la riassumiamo con qualche aggiornamento e riflessione aggiuntiva. La bellezza del progetto sta nella
Continua a leggere…

(Ma) Firenze ne parla davvero?

palazzina reale firenze

di Jacopo Naldi – Studente della Scuola Holden e storyteller crossmediale Settimana scorsa sono stato ad un incontro pubblico, presso la Palazzina Reale di piazza Stazione, promosso dalla Fondazione e dall’Ordine degli Architetti di Firenze. Il programma prevedeva la presenza di ospiti illustri chiamati a interloquire con le loro conoscenze, che spaziavano dalla storia dell’arte alla sociologia urbana, sulla valorizzazione dello spazio pubblico fiorentino in base alle recenti scelte fatte.
Continua a leggere…

Quando le cose funzionano, prendiamo spunto!

telefono rosso firenze

di Giulia Odorico – Consulente e docente di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, tecnico in acustica, architetto, vive e lavora a Firenze. Chi non conosce lo sketch dei due comici Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, quelli de’ I soliti idioti, in cui il ragazzo col casco deve sbrigare una commissione o una pratica in un ufficio, e l’impiegata gli dice ripetutamente “dicaaaa…un attimo e sono shuuubito da lei!”,
Continua a leggere…

Il piano dell’Oltrarno e la nuova stagione dell’ascolto

oltrarno firenze

di Pamela Panico – Architetto, esperta di urbanistica, vive e lavora a Firenze. Il nuovo piano dell’Oltrarno ha sicuramente obiettivi ambiziosi, ma presenta due grandi problematiche: esclude i residenti dai servizi primari e, con lo spostamento dei bus 36 e 37, isola ulteriormente il quartiere dalla rete dei mezzi pubblici fiorentini. La dettagliata campagna di informazione che dall’amministrazione era stata annunciata tra gennaio e febbraio, inoltre, non è mai partita:
Continua a leggere…