Il piano dell’Oltrarno e la nuova stagione dell’ascolto

oltrarno firenze

di Pamela Panico – Architetto, esperta di urbanistica, vive e lavora a Firenze. Il nuovo piano dell’Oltrarno ha sicuramente obiettivi ambiziosi, ma presenta due grandi problematiche: esclude i residenti dai servizi primari e, con lo spostamento dei bus 36 e 37, isola ulteriormente il quartiere dalla rete dei mezzi pubblici fiorentini. La dettagliata campagna di informazione che dall’amministrazione era stata annunciata tra gennaio e febbraio, inoltre, non è mai partita:
Continua a leggere…

Non sono razzista ma…

nn sono razzista

di Maria Giulia Molinaro - Consulente e progettista di servizi al lavoro e formazione professionale, attenta al complicato e articolato settore della cooperazione internazionale. Non sono razzista ma… i “vu’ cumprà” non li tollero con la loro insistenza nel venderti i loro amuleti portafortuna; Non sono razzista ma… gli zingari mi fanno ribrezzo, sono fastidiosi, puzzolenti e molesti inclini solo a ladrocinio e ruberia; Non sono razzista ma… gli extracomunitari che ci rubano
Continua a leggere…

Education, specializzarsi e puntare in alto

Education-Future

di Federico Cassi – Fondatore BIR Italy Estate e Presidente Agorà Firenze, già Direttore di Confindustria Bulgaria e Confcommercio Firenze L’education è un settore sempre più cruciale nelle economie moderne, non siamo noi a scoprirlo. Se la riforma della scuola e dell’università è una partita che si gioca soprattutto sul piano nazionale, a livello locale la sfida per regioni, comuni e città metropolitane è quella di supportare la creazione di
Continua a leggere…

Infrastrutture a Rendimento Sociale

strasburgo3

di Pamela Panico – Architetto, esperta di urbanistica, vive e lavora a Firenze. La prima linea della tranvia a Firenze è stata un successo in termini di numero di fruitori,  nonostante gli esordi, per così dire, travagliati. La tranvia in sé rappresenta una grande e rara occasione di riqualificazione urbana. Proprio poiché si inserisce in spazi già definiti, si può avere con essa l’occasione risolvere problemi pregressi a livello di disegno
Continua a leggere…